Cosa sono le Neurotecnologie?

Se stai leggendo questo articolo, anche tu, come me, vuoi scoprire cosa sono le neurotecnologie. Sei alla ricerca di scoprire cosa si cela dietro alla possibilità di potenziare il nostro cervello, capire come farlo e come funziona questa nuova forma di evoluzione dell’uomo.

cosa sono le neurotecnologie

Cosa sono le neurotecnologie?

Le neurotecnologie comprendono qualsiasi tecnologia che ha un’influenza fondamentale sul modo in cui le persone utilizzano il cervello e i vari aspetti della coscienza, del pensiero e delle attività neurali. Il mondo delle neurotecnologie include anche tutte le tecnologie progettate per migliorare o poter “riparare” le funzioni cerebrali danneggite e consentire a ricercatori e medici di aver accesso alle potenzialità che il cervello umano può contemplare.

imaging celebraleIl campo delle neurotecnologie esiste da quasi mezzo secolo ma ha raggiunto la maturità solo negli ultimi vent’anni, ovvero dall’ avvento dell’ imaging cerebrale (la possibilità di mappare il cervello) che ha rivoluzionato il campo, consentendo ai ricercatori di monitorare direttamente le attività del cervello durante gli esperimenti.

Man mano che la possibilità di analizzare il nsotro cervello aumenterà, la tecnologia consentirà potenzialmente di controllare e sfruttare maggiormente ciò che fa il cervello e il modo in cui influenza gli stili di vita e le personalità.

Attualmente, la scienza moderna riesce a mappare quasi tutti gli aspetti del cervello e capire unpa buona parte del suo funzionamento, può aiutare a controllare la depressione, la difficoltà a prender sonno e molte altre condizioni. Dal punto di vista terapeutico può aiutare a migliorare la coordinazione motoria delle vittime di ictus, migliorare la funzione cerebrale, ridurre gli episodi epilettici, migliorare la situazione dei pazienti con malattie degenerative del corpo (morbo di Parkinson, malattia di Huntington, SLA) e può persino aiutare ad alleviare la percezione del dolore fantasma. In questo periodo i progressi nel campo delle neurotecnologie promettono nuovi affascinanti miglioramenti e noi saremo pronti a svelarveli tutti… stay tuned