Le Leggende più facili per iniziare a giocare

Sei un principiante di Apex Legends? ti stai chiedendo se c’è differenza tra iniziare a giocare con un personaggio (Leggenda) piuttosto che un altro? Ti dico subito che SI, c’è differenza e di seguito ti spiegherò con quali Leggende è meglio iniziare per riuscire a goderti il gioco, ovvero ti indicherò le leggende più semplici da usare.

Ricapitolando un attimo… Apex Legends è un Battle Royale di EA e Respawn Entertainment che sta monopolizzando l’attenzione dei gamer mondiali e stupendo tutti con le sue caratteristiche. La partita si gioca in 60 giocatori divisi in squadre da tre. Ognuno si lancia da una navicella, e va alla ricerca di equipaggiamenti per cercate di sopravvivere fino alla fine della partita. Quello che rende Apex Legends un gioco diverso dagli altri è la possibilità di scegliere il personaggio (Leggenda) di gioco in base alle caratteristiche di battaglia di ognuno. Le Leggende tra cui scegliere sono 15 (leggi qui per scoprirle tutte) e ognuna ha “abilità” che la rendono unica. Le abilità di ogni Leggenda sono 3, abilità tattica, abilità passiva e abilità Ultimate.

Perfetto, detto questo, ti indichiamo ora le Leggende che meglio ti potranno aiutare per muovere i tuoi primi passi nelle tue battaglie:

1: Wraith

wraith apex legends

E’ la regina delle Leggende per principianti. L’ abilità tattica “Nell’oblio” (Into the void) di Wraith è particolarmente utile quando ti ritrovi in posizioni scomode durante una sparatoria. Basta premere L1 su playstation x esempio e avrai la possibilità di scappare dai nemici trasportandoti in uno spazio/tempo alternativo per circa 3 secondi. Mentre l’abilità “Nell’oblio”è attiva sarai invincibile e più veloce del normale. Piccola pecca, non potrai vedere la posizione dei nemici sullo schermo.

2: Lifeline

lifeline apex legends

Lifeline è un medico di guerra dalla battuta facile. Le sue abilità sono totalmente rivolte ad aiutare la squadra e per questo è uno dei personaggi più utilizzati. La sua abilità passivaMedico di guerra” le permette di rianimare i compagni di squadra più velocemente del normale, mentre con il suo fidato drone di guarigione può curare le ferite di tutti i personaggi nelle vicinanze, avversari compresi.
P.s. un consiglio: per usare il drone di cura è meglio aspettare di essere al riparo, visto che ci mette svariati secondi a fullare un compagno di squadra.

sky4810

Con la tecnologia nel sangue: Navigo in rete da quando la rete è stata creata (e anche prima). Apex per scelta in un mondo dove essere differenti vuol dire fare la differenza.”

Vuoi lasciare un commento?